i fratelli rosselli

carlo (1899-1937) e nello (1900-1937)

La mostra ripercorre la vita, l’impegno antifascista dei due fratelli di opinioni politiche liberali e socialiste.

Dalla fondazione del giornale “Non mollare”, all’arresto e la condanna al confino di Lipari da cui Nello fuggirà nel 1929 con Emilio Lussu.

Il rifugio a Parigi per entrambi i fratelli e l’arruolamento nelle brigate antifasciste nella guerra civile di Spagna.

La fondazione del Partito d’Azione.

Infine l’agguato e l’uccisione n Francia nel 1937 di da parte di fascisti francesi assoldati da Mussolini.

La mostra, realizzata nel 2007, è composta da 13 pannelli 70x100 cm.

La mostra può anche essere visibile attraverso proiezione da computer con programma Power Point con diapositive animate e commentate.

Associazione Nazionale Partigiani d'Italia Sezione "Giuseppe Baffè" di Massa Lombarda e Sant'Agata sul Santerno